Il Ruolo Dell’ Ostetrica

0
91
ostetrica

Il termine “Ostetrica” ha origine dalla parola latina “obstĕtrix”  ovvero “ob-stare” “stare davanti”. E’ colei che assiste la donna, dall’assistenza alla gravidanza, al parto, alle prime cure del neonato.il ruolo dell’ ostetrica

La pratica ostetrica è sempre stata considerata un’ arte. 

E’ antica quanto l’ essere umano: se ne parla nel libro delle Genesi, nella Civiltà egiziana, greca e romana, nel libro del Tao. In passato l’ ostetrica  detta levatrice spesso era priva di competenze specifiche ma possedeva una vasta esperienza.

Ostetrica - SaluteMedicina

Il Decreto Ministeriale 14 settembre 1994, n° 740 definisce nell’articolo 1 la figura professionale dell’ ostetrica come colei che in possesso del diploma universitario abilitante e dell’iscrizione all’albo professionale, assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio, conduce e porta a termine parti eutocici con propria responsabilità e presta assistenza al neonato.
Partecipa:
a) ad interventi di educazione sanitaria e sessuale sia nell’ambito della famiglia che nella comunità;
b) alla preparazione psicoprofilattica al parto;
c) alla preparazione e all’assistenza ad interventi ginecologici;
d) alla prevenzione e all’accertamento dei tumori della sfera genitale femminile;
e) ai programmi di assistenza materna e neonatale.
L’ostetrica, nel rispetto dell’etica professionale, gestisce, come membro dell’equipe sanitaria, l’intervento assistenziale di propria competenza.
E’ colei che contribuisce alla formazione del personale di supporto e concorre direttamente all’aggiornamento relativo al proprio profilo professionale e alla ricerca.
L’ostetrica è in grado di individuare situazioni potenzialmente patologiche che richiedono intervento medico e di praticare, ove occorra, le relative misure di particolare emergenza.
Svolge la sua attività in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

Ti consigliamo il seguente libro:

 LA GIOIA DEL PARTO , CLICCA QUI PER VISUALIZZARLO

“Dalla sua trentennale esperienza, Ina May Gaskin, la più famosa ostetrica statunitense, illustra i benefici e la bellezza di un parto naturale mostrando alle donne come fare affidamento sull’antico potere del loro corpo per un travaglio e una nascita salutari e appaganti. Ricco di storie di parto illuminanti e consigli pratici, questa preziosa guida offre suggerimenti su:

  • come ridurre il dolore del travaglio senza farmaci e quale miracoloso ruolo possono giocare tatto e massaggio
  • cosa realmente accade durante il travaglio
  • il parto orgasmico: dare alla luce con piacere
  • l’episiotomia: «è veramente necessaria?»
  • i metodi comuni per indurre il travaglio: quali evitare
  • come incrementare le probabilità di avere un travaglio e un parto naturali
  • come evitare emorragie e depressione postpartum
  • i rischi dell’anestesia e del taglio cesareo: quello che i medici non dicono
  • il modo migliore per collaborare con i medici o con chi si occupa di parto…

E molto ancora per aiutare le madri in attesa a partorire con più facilità, meno dolore e meno interventi medici in ospedale, in un centro nascita o nella tranquillità della propria casa.”

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTACI


Richiedi Supporto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui