Nascere al tempo del Covid-19

0
476
COVID
covid -19 in gravidanza e parto

 

COVID-19 IDENTIKIT:

Covid 19 è la malattia respiratoria causata dal virus SARS-CoV-2; un virus che si diffonde principalmente attraverso il contatto con le droplets (goccioline) delle persone infette ad esempio tramite: la saliva, tossendo e starnutendo o anche respirando, contatti diretti personali, attraverso le mani contaminate (toccando bocca, naso o occhi ). In rari casi il contagio può avvenire attraverso contaminazione oro-fecale e provocare sintomi gastroenterici.

Normalmente le malattie respiratorie non si trasmettono con gli alimenti, che comunque devono essere manipolati rispettando le pratiche igieniche.

Il periodo di incubazione varia tra i 2 e i 12 giorni; 14 giorni rappresentano il limite massimo.

 SINTOMI :
  • Sintomi più comuni: febbre, tosse, mialgia, stanchezza, anosmia, ageusia.
  • Sintomi meno comuni: cefalea, rinorrea, diarrea, nausea, dispnea.

Nella maggior parte dei casi (85 %) i sintomi sono simili ad una influenza stagionale.

Gravidanza e Parto in epoca  Covid -19: 

covid La gestione della gravidanza è invariata. I controlli differibili potrebbero essere posticipati per ridurre al minimo i contatti.

  • E’ necessario attenersi alle norme di prevenzione del rischio di contagio quali il distanziamento di almeno un metro , lavaggio frequente delle mani e utilizzo della mascherina.
  • Rispettare le vaccinazioni raccomandate (pertosse, influenza)
  • L’ eventuale accompagnatore non può essere presente al momento di esami strumentali e visite salvo situazioni da valutare con il proprio ginecologo o indicazioni specifiche aziendali.
  • I corsi di accompagnamento alla nascita verranno eseguiti on-line per ridurre le probabilità di contagio.
  • Nelle donne con triage negativo e test negativo non vengono modificate le procedure di pelle a pelle e di clampaggio del cordone ombelicale. Se invece l’ invece l’ infezione da SARS-CoV-2 è documentata o sospetta verrà eseguito il clampaggio precoce ed evitato il pelle a pelle.

 ALLATTAMENTO MATERNO

In tutti i casi viene raccomandato l’ allattamento materno, sempre che le condizioni materne lo consentano (non sintomatiche). Per qualsiasi dubbio è importante rivolgersi al proprio medico di riferimento.

 

          DOMANDE FREQUENTI :

 

domande frequenti covid e gravidanza
DOMANDE FREQUENTI

DOMANDE FREQUENTI covid
DOMANDE FREQUENTI covid

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTACI


Richiedi Supporto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui