Alcool in Gravidanza

0
268
Alcool e gravidanza

L’alcool, per la rapida diffusione del nutriente nella circolazione fetale, può causare la sindrome fetale alcolica.

Le manifestazioni possono essere: Microcefalia, IUGR ovvero ritardo di crescita intrauterina, deficit di crescita post-natele, ritardo mentale, disturbi comportamentali, anomalie facciali, cardiache e cerebrali.

La sindrome fetale alcolica si può verificare anche per modesti consumi. Anche se consumi occasionali di piccole dosi di alcol sono ritenuti innocui da alcuni gruppi di studio, l’ astinenza è l ‘opzione più sicura.

Il meccanismo alla base della sindrome fetale alcolica non è chiaro.

L’alcool può direttamente o indirettamente inibire la sintesi proteica negli organi del feto o a livello placentare il trasporto degli aminoacidi, processi che portano al ritardo dell’ accrescimento.

L’ alcool può anche alterare il metabolismo del ferro,

come è stato osservato in donne con consumi di alcol >118 ml/die nel periodo del concepimento. In queste donne lo stato di deplezione di ferro alla 32a settimana di gestazione era a livelli maggiori rispetto alle gestanti che non consumavano alcool.

L’OPUSCOLO DEL MINISTERO DELLA SALUTE , dichiara:

“Evidenze recenti mostrano che i figli di donne che hanno mantenuto l’abitudine  al consumo di alcolici in gravidanza presentano in età adulta una frequenza maggiore di problematiche alcol correlate ed una più frequente predisposizione al deficit cognitivo consistente in una minore capacità di memoria.
I bambini che sono stati esposti al consumo materno di alcol durante la gravidanza spesso mostrano problemi di attenzione e iperattività, che divengono evidenti solo dopo alcuni anni.
In sintesi si può affermare che l’alcol consumato dalla madre influisce negativamente sul futuro del bambino. Se si intende programmare di avere un figlio o se si è in gravidanza la scelta migliore per la mamma e per il nascituro è di non consumare bevande alcoliche di qualunque genere”

VEDI ANCHE L’ ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA ED ACIDO FOLICO…CLICCA QUI

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTACI


Richiedi Supporto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui